COSTA IONICA: METAPONTO

METAPONTO E LA MAGNA GRECIA

Durata: mezza giornata

Metaponto si trova sulla costa sud della Basilicata a 48 Km da Matera. Antica colonia della Magna Grecia, fu fondata nel 773 a.C. dagli Achei del Peloponneso per contrastare la pressione dei Laconi di Taranto (colonia spartana).

Nei secoli successivi Metaponto è stata teatro di più battaglie schierandosi con ateniesi, spartani e cartaginesi. Entra ed esce continuamente dall’orbita di Roma da cui alla fine dipende a seguito della sconfitta di Annibale, venne poi definitivamente saccheggiata da Spartaco con orribile strage. Aveva solo qualche avanzo di popolazione quando nel 50 a.C. fu visitata da Cicerone a cui venne mostrata, come spettro di una antico prestigio, la casa ove ebbe insegnato Pitagora. Già nel II sec. d.C. di Metaponto rimanevano poco più delle mura e del teatro. Alla fine del XVII sec. Gli abitanti si dispersero completamente a causa della malaria.

DETTAGLI:

Oggi di Metaponto si possono ammirare i resti archeologici della antica colonia con:

 

  • le Tavole palatine -tempio dorico della fine del VI sec. a.C. probabilmente dedicato ad Hera.
  • Il Parco Archeologico con i tre templi di Atena, di Apollo e di Afrodite risalenti al VI-V sec a.C.
  • L’Agorà dedicata a Zeus.
  • Il teatro a cavea semicircolare costruito del IV secolo a.C.
  • Il Kerameikos (quartiere artigianale delle ceramiche).
  • La struttura ottagonale dell’Antiquarium.
  • Il Castro romano.
  • Il Museo Archeologico Nazionale.


blog comments powered by Disqus